Milano

Duomo di Milano, da togliere il fiato.

13 agosto 2015

” Dove un duomo pazzesco,

coperto di pizzi

è una cava di marmo vestita da sposa. “

    

Adoro far la turista a Milano, soprattutto nel mese di Agosto, quando la città è piena di visitatori e ci si confonde tra loro. In queste occasioni si scopre la Milano nascosta o quella parte di città che semplicemente hai poco tempo di vedere durante l’anno. Ecco che ne ho approfittato e mi sono fatta un regalo.

Ho deciso di salire sulle Terrazze del Duomo. La luce, l’atmosfera, la gioia, il bagliore del riflesso del sole sul marmo, riescono a strapparti una lacrima di pura emozione.

Le terrazze sono accessibili in due modi, a piedi, o tramite un’ ascensore. La salita a piedi l’avevo già fatta qualche anno fa, ma non si gode molto della vista perché le scale sono a chioccia e chiuse, magari per qualcuno, tipo per la sottoscritta, anche un po’ strettine. Ma con qualche euro in più si può usufruire dell’ ascensore.

Duomo di Milano

Duomo di Milano

Appena si arriva, sia che abbiate scelto le scale o l’ascensore, ad accogliere c’è un inaspettato silenzio e un’aria freschissima e piacevolissima. Si ha quasi la sensazione di essere entrati in un altro luogo.

Una meravigliosa terrazza riesce subito a togliere il fiato. Il marmo bianco e rosato riflette la luminosità e i giochi di ombre e luce che crea il sole. La perfezione delle statue, e le guglie simmetriche sembrano disegnare dei grandissimi pizzi.

Duomo di Milano

Duomo di Milano

In alcuni punti si riesce a intravedere la piazza sottostante, e le persone che passeggiano sembrano delle microscopiche e numerose formichine.

Duomo di Milano

Mentre si guarda in giro, con lo stupore di un bambino in un negozio di giocattoli, ci si accorge che la Madonnina è sempre più vicina. Continuando la passeggiata obbligatoria, lungo la prima terrazza, si raggiunge un’altra scala che porta alla terrazza superiore.

Duomo di Milano

Una volta superate le due rampe di scale, si accede ad uno spettacolo mozzafiato, tutta la città di Milano è sotto i nostri piedi. Ora non si sa più davvero dove e cosa osservare.

Duomo di Milano

Si cammina, quasi in silenzio come se si fosse in chiesa, per non disturbare e rispettare la visita degli altri. Qui si guarda ovunque, e si gioca a riconoscere i tetti e i campanili delle varie chiese che si vedono.

Duomo di Milano

C’è pace e si respira un’aria fresca, come se il tempo si stesse fermando.

Si può aspettare il tramonto e farsi scoppiare il cuore di gioia, o si può decidere di incamminarsi verso la discesa. Mentre il sole tramonta i giochi di luce, rendono il marmo acceso di rosso e arancione e si riesce quasi ad avvertirne il calore.

Duomo di Milano

Duomo di Milano

Duomo di Milano

Duomo di Milano

Duomo di Milano

Duomo di Milano

Quasi si fatica a scendere.

Se doveste capitare a Milano, il mio consiglio è di farvi questo immenso regalo, e la città saprà sicuramente appagarvi con una meravigliosa giornata luminosa, limpida e soleggiata.

BIGLIETTO SINGOLO – TERRAZZE

Salita con ascensore intero: € 13,00

Salita con ascensore ridotto: € 7,00 (Bambini 6 – 12 anni)

Salita a piedi intero: € 8,00

Salita a piedi ridotto: € 4,00 (Bambini 6 – 12 anni)

Potete trovare maggiori informazioni QUIQUI

Lo sapete che potete Adottare una guglia del Duomo? QUI tutte le info

  1. Bellissimo il Duomo di Milano, ci sono salita da bambina ma poi all università i compagni di studi (se così li possimao definire!)mi hanno vietatto di salire xke dicevano portasse male ….

    1. E’ vero, c’è questa forma scaramantica di non salire fino a che non si ha conseguito la laurea, si dice che non porti fortuna salire prima del previsto e si rischia di non laurearsi. Ma è un po’ così in tutte le città! Credere o no, ma per non rischiare è meglio aspettare 😉

  2. Bellissimo il Duomo, lo adoro. <3 Ci sono salita ormai un bel po' di anni fa, ma ora voglio assolutamente tornarci. Splendide foto. <3 A presto, Laura, un abbraccio <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: