Valencia

A passi di Flamenco per Valencia – Cafè del Duende

25 gennaio 2017

Il Flamenco è una danza spagnola tipica dell’Andalusia, conosciuta in tutto il mondo e attrazione turistica per eccellenza. Valencia è la terza città più visitata in Spagna, e quindi anche qui è possibile ammirare spettacoli di flamenco.

Dopo questo tentato sillogismo, elenco i diversi punti presenti in città, tra ristoranti e locali con musica dal vivo, per passare una serata immersi nella cultura e tradizione spagnola.

Radio City. Il locale è bellissimo da visitare, molto particolare, sia per la musica dal vivo che per spettacoli. Io non l’ho mai visto prima di mezzanotte, quindi non ho idea se organizzino anche la cena, ma il martedì è la serata del Flamenco e con €10,00 si ha lo spettacolo con consumazione inclusa – Santa Teresa 19, 46001 Valencia, Barrio del Carmen

La Buleria. Cena o aperitivo con tapas più spettacolo di flamenco. I prezzi sono diversi, in base al pacchetto che si sceglie. Perfetto per immergersi e vivere la cultura spagnola a 360°. Spettacoli sono il venerdì e il sabato dalle ore 23.00 – Calle Obispo Jaime Perez, 24

Cafe del Duende. Il mio posto preferito. Sono di parte, sarà che è stato il primo locale visitato appena arrivata a Valencia, sarà che per trovarlo mi sono persa diverse volte, in realtà è facilissimo da trovare, ma senza GPS o cartine, nel buio della sera, senza conoscere la lingua, è stato davvero impegnativo. Anche qui con € 10,00 si ha spettacolo e consumazione. Carrer del Túria, 62.

Credo sia il locale perfetto per assistere ad uno spettacolo di flamenco. E’ molto piccolo, per cui occorre prenotare e arrivare molto tempo prima, questa caratteristica lo rende magico, come se stessero facendo uno spettacolo solo per te, quasi privato. Si è così vicino agli artisti, la musica e le voci sono così leggere che non servono microfoni o altre tecnologie particolari, il ballo è così perfetto che si sente solo il rumore dei passi sul legno, è tutto così naturale, tutto così vero. Tutto così emozionante.

Io mi sono innamorata di questo ballo, della meraviglia delle canzoni. Il caldo della voce accompagnata solo dal suono della chitarra spagnola e dal battito delle mani e piedi a ritmo. E’ quasi un sogno, una poesia.

Se passate per Valencia fate un salto a vedere il flamenco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: