Viaggi

Barcellona dall’alto 6 punti per ammirarla

27 febbraio 2018

Barcellona questa strana città che faccio fatica a definire.

Come dicevo nel post precedente, qui , non sono ben riuscita comunicare con questa meravigliosa città, e soprattutto ho ancora dei dubbi su cosa mi abbia trasmesso. Una cosa che ho ben chiara è che si è lasciata apprezzare e ammirare da ogni prospettiva.

La mia preferita: scoprire le città dall’alto, e Barcellona si presta benissimo.

Vi porto in 6 posti da cui ammirarla in tutta la sua bellezza.

1 – La Sagrada Familia

Barcellona - Sagrada Familia

La più grande attrazione turistica di Spagna, permette di avere una vista dei quartieri attorno. Si può salire su entrambe le torri, ricordo poco, ma credo di essere salita sulla torre della facciata della Natività. Si sale con l’ascensore e si scende percorrendo 400 gradini a scala chiocciola, emozionante davvero. Per me la vista dalle guglie è importante, completa la visita di questa maestosa chiesa.

2 – Le terrazze di Casa Batllò e Casa Milà

Se avete la fortuna di visitare queste due incredibili case, che vi consiglio di farlo con l’audioguida, vi ritroverete inevitabilmente ad ammirare le bellezze progettate da Gaudì sulle terrazze. Dai comignoli, scale, condotti di aerazione ai cornicioni ricoperti di trencadìs, i frammenti di ceramica tipici, dove nulla è lasciato al caso, tutto ha un preciso significato. Queste terrazze vi regaleranno una splendida vista della città in modo particolare su Passeig de Gràcia.

3 – Hotel W Barcelona

Barcellona - W Barcelona Hotel

Il meraviglioso hotel a forma di vela che si vede dall’aereo mentre si sta atterrando, che domina il lungomare vicino alla spiaggia di Barceloneta. Lo spettacolo dall’alto è favoloso, soprattutto assaporando un drink mentre si osserva la spiaggia in tutta la sua bellezza. Vi suggerisco di regalarvi questa meritata coccola.

4 – Teleferico del Puerto

Trovandosi già sul lungo mare, salite sulla funivia storica progettata per l’ Expo del 1929, che vi regala una vista aerea di Barcellona incredibile. Al termine vi ritroverete sul Montjuic.

5 – Parco Guell

Barcellona

Altro punto strategico visitato dalla maggior parte dei turisti, regala vedute romantiche della città e al tramonto ha un fascino in più.

6 – Monte Tibidabo

Barcellona - Tibidabo

Si osserva dal basso della città e rimane un punto di riferimento. Si può salire con il bus o a piedi con dei sentieri presenti per podisti. Vi consiglio di farvi un giretto sulla ruota panoramica, godrete meglio della vista e vi rilasserete. Si può fare il biglietto con la salita solo sulla ruota, evitando cosi di fare il biglietto di tutto il parco. Il costo è di 2€ a persona.

Buona vista sulla città!

  1. A me Barcellona era piaciuta abbastanza ma mai quanto altre città spagnole che ho visitato negli anni successivi (fino a Valencia, qualche settimana fa). Però mi piacerebbe tornarci e magari salire sul monte Tibidabo 🙂

    1. Ciao, ti ringrazio per il “supporto”. Ad essere sincera ho trovato anch’io altre città spagnole più affini a me, come Valencia, ma credo che Barcellona sia davvero da capire e scoprire poco alla volta. Ti auguro di ritornarci e di salire sul monte Tibidabo 😉

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: