Viaggi

Bolzano una passeggiata in un incantevole boule de neige di Natale

19 dicembre 2016

C’è una città in cui si respira il clima natalizio per eccellenza, in cui tutto profuma di Natale anche se è ancora novembre. Questa città è Bolzano.

Bolzano è stata la prima città in cui ho visto i mercatini di Natale. L’ho vista alcuni anni fa, alla fine del mese di novembre, con una di quelle gite organizzate in cui ci si sveglia alle 5 di mattina, ci si carica ancora addormentati sul pullman e si parte, in attesa di arrivare alla meta.

Dopo la mia avventura a Roma (Qui potete leggere il post), ho deciso di affrontare anche questo viaggio, stancante ma pieno di gioia, per aver aggiunto un tassello in più alla mia autostima e resistenza.

DSCN0942-1024x594

Bolzano è quindi la mia città di Natale per eccellenza.
E’ meraviglioso passeggiare tra le bancarelle contemplando poesie di artigianato locale, con le canzoni di Natale in sottofondo presenti in ogni angolo della città.

Senza titolo

Senza titolo

Il profumo di cannella e di mele caramellate nell’aria. Il freddo che ti ghiaccia ogni singola cellula, ma nonostante ciò ci si fa forza perché non si può non mangiare Street food: come i deliziosi bretzel con speck o salsicce e crauti. Per cui si sopporta e si cerca riparo, tutto il giorno, in tazze di vin brulé caldo o tisane e cioccolate ustionanti.

Si passeggia per riscaldarsi un po’ e si scopre così il retro di una città inaspettata, fiabesca.
E’ incantevole osservare tutte le strade addobbate a festa, con ghirlande, profumi e canzoni. Ogni angolo è perfettamente studiato, nulla è lasciato al caso.

Le luci di Natale, i canti, le stelle appese ai lampioni, e le Dolomiti come sfondo, danno la sensazione di passeggiare in uno dei più suggestivi Presepi di Natale.

Ricordo che avevo questa continua meravigliosa sensazione di essere all’interno di boule de neige, e forse mi aspettavo che all’improvviso nevicasse.

 

Albero mercatini

Palazzo - Calendario Avvento

DSCN0949-1024x768

Ho un bellissimo ricordo legato a questa giornata, un po’ breve perché si sa nelle gite organizzate è più il tempo che si passa in pullman che fisicamente nel luogo della gita.

Ma il ricordo che conservo è molto speciale: una giornata con una cara amica, per mercatini in una città fiabesca sorseggiando cioccolata. Camminando con la speranza di scaldarsi, fino quasi a perdersi, con l’ansia di dover ritrovare la strada per ritornare al pullman.

E come è noto, e come sostengo, perdersi è la miglior cosa che possa accadere, perché si viene sempre ricompensati con bellezze improvvise. Noi ci siamo perse e siamo finite in questo meraviglioso giardino, con questi alberi con appese palle rosse di Natale. Le foto forse rendono poco, ma é suggestivo passeggiare sotto quei riflessi rossi accesi.

Senza titolo

Bolzano è un incantevole passeggiata in una boule de neige di Natale.

Qui trovate tutte le informazioni sul Mercatino di Natale a Bolzano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: