Londra

Dolcezze londinesi: Hummingbird Bakery.

30 novembre 2014

Benvenuti nel posto più rosa e più dolce presente su tutta la terra, in cui gli zuccheri e le glasse colorate e super lucide ne fanno da padroni. Il solo passargli accanto e respirare i profumi presenti all’interno vi farà alzare la glicemia come non mai, e il solo avvicinarsi alle vetrine vi farà ritrovare improvvisamente a sbavare con l’acquolina alla bocca.

Questo luogo magico è Hummingbird Bakery, famosa pasticceria londinese che soddisfa ogni tipo di desideri, sempre affollata per i meravigliosi e buonissimi dolci. La maggior parte delle persone entra per ritirare i prodotti preparati su ordinazione e va subito via, altri, come la sottoscritta, potranno avere delle crisi da indecisioni e impiegarci più del previsto.

Dolcezze londinesi: Hummingbird Bakery.

Io mi sono sempre limitata ad acquistare cupcake, ma ho trovato diverse recensioni che la individuano come pasticceria in cui trovare la perfetta cheescake “divina e particolarmente leggera”. Non preoccupatevi dei chili di troppo non vi servirà molto per smaltirli nella frenetica city.

Dolcezze londinesi: Hummingbird Bakery.

Ho trovato in internet la favolosa ricetta del cupcake alla vaniglia, che sarebbe questa bontà:

Ingredienti per circa 12 cupcake
– 120 g di farina 00
– 140 g di zucchero semolato
– 1 1/2 cucchiaino di lievito in polvere (5 gr)
– 1 presa di sale
– 40 g di burro a temperatura ambiente
– 120 g di latte intero
– 1 uovo medio
– 1/4 di cucchiaino di estratto di vaniglia

Mettere nella planetaria la farina, lo zucchero, il lievito, il sale e il burro e montare a bassa velocità finché si otterrà un composto sabbioso. Gradualmente, versare metà del latte e lasciare incorporare. In una ciotola mischiare l’uovo, l’estratto di vaniglia e il restante latte per alcuni secondi, poi unire al composto di farina e continuare a montare finché il tutto sarà ben amalgamato e la crema risulterà morbida. Foderare una teglia da muffin con i pirottini di carta, e riempirli di crema per due terzi e cuocere nel forno già caldo per 20 minuti 170°C circa o fino a che non saranno un po’ dorati fare la prova dello stecchino. Lasciar raffreddare nella teglia.

Ingredienti per il frosting alla vaniglia
– 250 g di zucchero vanigliato setacciato
– 80 g di burro a temperatura ambiente
– 25 ml di latte intero
– qualche goccia di estratto di vaniglia

Montare lo zucchero con il burro finché tutto sarà ben amalgamato. Ridurre la velocità e unire il latte e la vaniglia mischiati insieme, quando il latte sarà ben amalgamato aumentare la velocità e montare per 5 minuti fin quando la crema sarà morbida e leggera. A vostro piacere potrete aggiungere del colorante alimentare e delle codette per rendere ancora più belli.

Dolci coccole.

  1. Ecco, questa non la conoscevo. Sembra tutto squisito! A me piace molto la catena di bakery Gail’s, anche lì ti viene voglia di mangiare tutto!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: