Valencia

Una gita alla Ciutat de les Arts i les Ciències. La città di Calatrava.

2 luglio 2016

Oggi vi porto a passeggio per la città più stupefacente e incredibile mai vista.
Una città con edifici architettonici unici da togliere il fiato.
Una città che ti insinua il dubbio se esita davvero o sia un meraviglioso sogno.
Una città in cui regna l’armonia tra arte, mare, e architettura.

Questa città è la Ciudad de las Artes y las Ciencias – La città dell’Arte e della scienza.

Progettata nel 1996 da Santiago Calatrava e Félix Candela, sorge sul vecchio letto del fiume Turia e occupa una superficie di 350.000 mq. Composta da sei padiglioni e un ponte strallato:

1 – Palau de les Arts Reina Sofia

2016-07-01 20.20.05

Teatro dell’Opera di Valencia e sede del Orchestra de la comunidad Valenciana. Edificio alto più di 75 metri, occupa una superficie di 40.000 m. Sogno di poter assiste a un’opera in questa struttura, e poi conto di svenire ufficialmente. L’effetto che questo edificio ha di notte è incredibile e l’acustica deve essere altrettanto spettacolare.

2 – Hemisfèric

2016-07-01 20.27.43

O come lo definisco io “Il piccino”, perché a confronto con gli altri edifici è davvero piccolo. Questo è uno dei tre complessi visitabile e acquistabile nel pacchetto della città dell’Arte e della Scienza. E’ stato il primo edificio ad essere aperto al pubblico nel 1998. Realizzato a forma di occhio umano, all’interno si trova un’enorme sala cinematografica con uno schermo concavo di 900 mq. e 24 m di diametro. E’ la sala IMAX più grande di Spagna.
Inutile dirvi che, se non avete problemi di vista, non potete perdervi questo spettacolo. Vi sorprenderà vedere il film semi-sdraiati, senza occhialini, e con audio nella lingua che preferite.
Io vi consiglio di vedere “Universo Oculto” e ” El vuelo de las Mariposas”. Cliccate sul titolo per vedere il trailer. Già così vi gusterete la meraviglia.

3 – Umbracle

2016-07-01 21.25.08

Definito anche “Paseo de las Esculturas”, viale delle sculture contemporanee. E’ un giardino alberato lungo 320 m contenente una grande varietà di piante, di specie diverse tipiche di Valencia. D’estate, di sera si trasforma in una meravigliosa terrazza per bere alla luce della luna.

4 – Museu de las Ciències Prìncep Felipe

2016-07-01 20.29.18

La forma ricorda uno scheletro di dinosauro, occupa circa 8.000 mq. ed è suddivisa in tre piani. Aperto al pubblico nel 2000. Secondo edificio visitabile della struttura, completamente interattivo. Il motto è “Prohibido no tocar, no sentir, no pensar”. Ci si diverte come bambini, alla scoperta della scienza, e degli effetti che questa ha nel nostro quotidiano.

5 – Puente de l’Assut de l’Or

2016-07-01 20.32.56

Ponte strallato (di tipo sospeso) lungo 180 m largo 34 m. Il pilone di 125 m di altezza è il punto più alto della città.

6 – Agora

2016-07-01 20.29.08

Inaugurata nel 2009, si realizzano convegni ed eventi sportivi come l’Open de Tenis comunidad valenciana. Adoro questa struttura, in metallo rivestita da trencadis (mosaico tipico catalano) azzurro e cristallo. Altezza di 80 m, occupa un’area di 5000 mq.

7 – Oceanogràfic

Terza e incredibile struttura visitabile del complesso. Più grande parco marino in Europa, con un’enorme varietà di pesci per un totale di 45.000 esemplari di 500 specie diverse. La struttura si sviluppa su un area di 100.000 mq. e un volume di 42 milioni di litri d’acqua. Compreso nel prezzo e nel parco c’è il delfinario, con relativo spettacolo di delfini, che con mia enorme sorpresa non avevo mai visto prima. La vasca più emozionante è sicuramente il tunnel lungo circa 70 m destinato agli squali. In questa vasca, di notte, credo solo per i bambini, fanno la notte con gli squali. Si dorme letteralmente sotto la vasca degli squali. Che esperienza meravigliosa!
Se passate per Valencia, non potete fermarvi a visitare questa meraviglia!

2016-07-01 20.33.31-2

Le strutture visitabili sono aperte tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00

Per maggiori info e prezzi CAC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: