Valencia

Un anno fa.. Grazie Valencia!

13 aprile 2017

Esattamente un anno fa, prendevo un’aereo per vivere l’esperienza più bella che abbia mai vissuto fino ad ora.

Esattamente a quest’ora mi imbarcavo per una città sconosciuta che poi sarebbe diventata CASA.

Esattamente un anno fa il mio volo Ryanair, Business class, era diretto a Valencia, e il mio cuore batteva vorticosamente a mille senza sosta.

Esattamente un anno fa scoprivo che i miracoli esistono e accadono per davvero.

Esattamente un anno fa iniziavo ad innamorarmi. Di me. Di una cultura e di una terra a me completamente sconosciuta. Di una lingua prima detestata, poi meravigliosamente amata. Non c’è nulla di più sexy di un uomo che pronuncia la jota (J). Di qualunque persona inciampata nel mio cammino. Della cucina spagnola. Di una città incantata, piena di meraviglie e di angoli da scoprire.

Già, perché Valencia è una tenda bianca che danza al ritmo di chitarra e di vento caldo che profuma di salsedine.

Valencia è una donna timida, che ha bisogno di essere corteggiata, di farsi scoprire poco per volta, per poi lasciarti inevitabilmente innamorare.

Valencia è pura, semplice, poesia.

Valencia è la mia città dell’Amore.

Continuerò ad essere grata a chi mi ha dato fiducia e la possibilità di rientrare in questo progetto meraviglioso. Alle persone che ho conosciuto che in qualche modo sono diventate l’altra mia famiglia, la famiglia spagnola.

Grazie a chi c’è stato fisicamente e a chi virtualmente. A chi ha gioito e a chi ha affrontato i momenti con me. A chi mi ha supportata, e a chi mi ha aiutata a crescere. Grazie. Semplicemente Grazie.

Auguro a chiunque di poter vivere un’esperienza così nella vita.

A tal proposito ho dedicato una rubrica sul blog “Scopri Valencia con me“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: